Ibrahimovic, la cera, l’acciaio e la Tour Eiffel.

IBRAHIMOVIC . Quando non fa parlare di sé sul campo, Ibrahimovic resta comunque sotto i riflettori anche lontano dal terreno di gioco. Dopo aver incolpato il vento per il rigore sbagliato (poi tirato nuovamente e realizzato) contro il Lione, lo svedese del PSG si è scatenato alla presentazione della sua statua di cera al Museo Grevin.

Immortalandosi in un selfie con la statua, ha pubblicato la foto su Instagram descrivendola così:

«Ho avuto la possibilità di fare un selfie con me stesso al Museo Grevin di Parigi. Quello a destra è fatto di cera, quello a sinistra d’acciaio».

Ibrahimovic non si è fermato qui ed ha scherzosamente dichiarato che il prossimo obiettivo sarà sostituire la Tour Eiffel con la sua statua. Riuscirà nel suo intento…?

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.