Eredivisie: il Feyenoord crolla contro l’Heerenveen, il PEC Zwolle vince ed è terzo

eredivisie

HEERENVEEN-FEYENOORD 3-1

Brutta sconfitta per il Feyenoord, che dopo la vittoria sofferta di domenica contro l’ADO, esce sconfitto dall’Abe Lenstra Stadion, colpito e affondato sotto i colpi di un bell’Heerenveen targato Svezia. Dopo il vantaggio iniziale alla mezz’ora di Kazim-Richards con una sassata micidiale dal limite dell’area che finisce sotto la traversa, i Superfriezen attuano la rimonta: al 43’ lo svedese Thern si libera e lascia partire il destro che vale l’1-1, mentre nella ripresa la doppietta di Larsson, anch’egli svedese, affonda i Rotterdammers, che vengono traditi anche dal portiere Vermeer, non del tutto incolpevole nel tiro centrale del 2-1.

ADO DEN HAAG-TWENTE 2-0

L’ADO Den Haag festeggia al meglio i 110 anni dalla sua fondazione (1° febbraio 1905), scendendo in campo con una speciale maglia tutta rossa con una grande “V” verde sul petto (con anche il vecchio logo) e battendo per 2-0 il più quotato Twente tra le mura amiche del Kyocera Stadion: in vantaggio già al 13’ grazie all’ex Fiorentina Jakovenko, al debutto con i Cigni, l’ADO raddoppia e chiude la pratica Tukkers al 91’ con un rigore decretato dall’arbitro per uno sgambetto di Lachman ai danni di Alberg e trasformato dallo stesso Alberg.

PEC ZWOLLE-DORDRECHT 4-0

Ancora una vittoria (la dodicesima in Eredivisie) per il PEC Zwolle, che straccia ogni record e si presenta, complice lo stop del Feyenoord, al terzo posto, consapevole di avere in mano il proprio destino. La partita, programmata per le 19:45, è stata posticipata di 15 minuti, in quanto il pullman degli ospiti è rimasto bloccato nel traffico della A28 ed è arrivato allo stadio solo poco dopo le 19. Sblocca la partita Nijland al 43’, raddoppia al 79’ con un contropiede fulminante l’attaccante classe ‘95 Becker, arrivato in questa sessione di calciomercato in prestito dall’Ajax. Nel finale il Dordrecht, sempre più ultimo in classifica, molla la presa e concede ai padroni di casa di portarsi sul 4-0, che sarà poi il risultato finale, grazie ai gol di Rienstra e Nijland: PEC Zwolle a 4 punti dall’Ajax e Dordrecht a -9 dalla salvezza diretta.

CAMBUUR-VITESSE 0-2

Dopo la vittoria nel finale contro l’Ajax di domenica, il Vitesse vince in trasferta per 2-0 in casa del Cambuur, alla sua ottava sconfitta in questo campionato. Qazaishvili sblocca il risultato al 34’, mentre Olijnyk al 56’ firma il 2-0 su calcio d’angolo, nella bufera di neve scatenatasi sullo stadio di Leeuwarden.

WILLEM II-UTRECHT 1-0

Nell’ultima partita di oggi per l’Eredivisie, il Willem II batte l’Utrecht per 1-0 grazie al gol di Haemhouts. Per la squadra ospite si tratta del secondo k.o. nelle ultime tre gare di campionato, dopo quelli contro Pec Zwolle e Heerenveen.

About Federico Papi 160 Articoli
Giornalista di Tutto Calcio Estero e Calcio Olandese Blog, nonché fedele tifoso del Parma, da 7 anni abbonato al Tardini. Amante dell'Eredivisie e del PSV all'ennesimo livello e studente di Economia a Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.