Eredivisie: l’Ajax crolla nel finale con il Vitesse e lascia scappare il PSV

eredivisie

FEYENOORD-ADO DEN HAAG 2-1

La domenica della 20.a giornata di Eredivisie si apre con la vittoria sofferta del Feyenoord, che supera per 2-1 l’ADO Den Haag e rimane al terzo posto in classifica, a quota 38 punti, infliggendo alla squadra dell’Aja il secondo k.o. consecutivo. La partita si sblocca al 10’ con il gol di Immers, bravo a deviare in rete da due passi un traversone di Nelom, seppure strattonato da un difensore ospite. Al 20’ terzo autogol stagionale per Derijck, che intercetta una conclusione di Toornastra e batte il proprio portiere Hansen. A inizio ripresa, l’ADO accorcia le distanze con la rete di Van Duinen su un calcio di punizione di Alberg: i Rotterdammers soffrono le incursioni degli ospiti, ma resistono e portano a casa un prezioso successo.

UTRECHT-PEC ZWOLLE 0-2

Siamo solo al 1° febbraio, ma il PEC Zwolle ha battuto il suo record di vittorie nella massima serie olandese (10), conquistando oggi il suo undicesimo successo stagionale: la squadra di Jans espugna per 2-0 il campo dell’Utrecht, lanciando dal primo minuto Sheraldo Becker, un giovane centravanti classe ’95. Al 39’ gli ospiti vanno in vantaggio con Lam, lesto a ribattere in rete il pallone parato da Ruiter su una conclusione dalla lunga distanza. Il raddoppio avviene al 80’, con Nijland che si invola verso la porta di casa e supera il portiere in uscita, siglando il definitivo 0-2.

VITESSE-AJAX 1-0

Nella partita più interessante della domenica olandese, l’Ajax viene trafitto al cuore dal Vitesse e lascia scappare il PSV, vittorioso ieri sera in rimonta sul Willem II e ora a 9 lunghezze dagli ajacidi. I Lancieri, che erano obbligati ad espugnare il GelreDome per nutrire ancora speranze di recupero sulla compagine di Cocu, subiscono il gol decisivo solo al 85’, con Djurdjevic che raccoglie di petto un cross di Achenteh, supera elegantemente un difensore ospite e infila Cillessen con un bellissimo destro di prima. Per la squadra di de Boer si riducono ulteriormente le speranze di centrare il quinto titolo d’Olanda consecutivo.

AZ ALKMAAR-HERACLES ALMELO 3-1

Nell’ultima partita di questa giornata, l’AZ Alkmaar supera l’Heracles Almelo per 3-1, con quest’ultimi che, dopo una parziale risalita, ora si attestano al terzultimo posto. Al 9’ Cheese Farmers in vantaggio con una rovesciata di Gudelj intercettata e buttata in rete da Johannsson con un tacco al volo a pochi passi dalla linea di porta. Dopo un palo colpito da Fledderus pochi minuti dopo, nella ripresa Berghuis porta il risultato sul 2-0, mentre al 81’ Darri riapre la gara. Al 88’ un tap-in di Henriksen – dopo uno strano pallonetto di Dos Santos che impatta prima sul palo e poi sulla traversa – chiude il match sul 3-1 per l’AZ.

COPY CODE SNIPPET
About Federico Papi 160 Articoli
Giornalista di Tutto Calcio Estero e Calcio Olandese Blog, nonché fedele tifoso del Parma, da 7 anni abbonato al Tardini. Amante dell'Eredivisie e del PSV all'ennesimo livello e studente di Economia a Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.