Blatter incollato al trono: ‘Presentata candidatura’

Blatter Fifa

Qualcuno ci aveva creduto, altri (molti di più?) ci avevano sperato, Joseph Blatter però non intende farsi da parte. Il mese scorso è circolata la voce di un Blatter non intenzionato a ricandidarsi a capo della Fifa (clicca QUI per saperne di più), il re però quella corona non vuole proprio mollarla. Sullo scranno del mondo pallonaro dal lontano 1998, lo svizzero intende proseguire. “Oggi è una giornata chiave nel calendario elettorale. Ho presentato la mia candidatura, ora tocca al comitato elettorale seguire il processo”, ipse dixit.

Il tweet di Blatter farà tremare tutti quelli che speravano in un nome nuovo alla guida del calcio mondiale, entro la mezzanotte di oggi c’è tempo per presentare le altre candidature ma contro Blatter è difficile vincere. In ballo c’è Luis Figo, ma pure Ginola e Ali Bin Al Hussein, Principe di Giordania. A chiudere il quintetto di sfidanti, l’ex dirigente Fifa Jerome Champagne. Il regno di Blatter dunque con tutta probabilità è destinato a proseguire, boccone amaro per chi sperava in un cambio di rotta.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.