Coppa d’Asia 2015, gruppo D: Iraq

coppa d'asia

La nazionale irachena è da circa vent’anni una presenza fissa nella Coppa d’Asia, visto che dal 1996 ad oggi è riuscita non solo a qualificarsi alle fasi finali del torneo, ma soprattutto a superare puntualmente la fase a gironi. Il traguardo più importante è stato la vittoria dell’edizione 2007, battendo in finale l’Arabia Saudita con il goal-partita di Younis Mahmoud: l’attaccante è tuttora il numero 10 e capitano dei Leoni della Mesopotamia, ma da un paio d’anni risulta svincolato!

Grazie al secondo posto nel Gruppo C del girone di qualificazione – alle spalle dell’Arabia Saudita – ha ottenuto l’accesso alla Asian Cup Australia 2015: fondamentale è stata la vittoria per 3-1 sulla Cina nell’ultima giornata, nella quale Younis Mahmoud ha messo a segno una doppietta.

Nella lista dei 23 convocati c’è anche Justin Hikmat Azeez, nato in USA da genitori iracheni con il nome di Justin David Meram, e in seguito naturalizzato dall’Iraq: utilizzabile sia come ala che come punta, gioca nel Columbus Crew nella Major League Soccer statunitense. Tra i giocatori che militano all’estero, vanno citati anche il difensore Ali Adnan Kadhim (in Turchia) e il centrocampista Ahmed Yaseen Gheni (in Svezia).

Il ct iracheno Radhi Shenaishil ha l’obbligo di passare il primo turno insieme al Giappone, dato che Giordania e Palestina non dovrebbero rappresentare un pericolo né sul piano tecnico né su quello dell’esperienza; l’obiettivo principale sarà perciò il superamento dei quarti di finale: l’unica volta che ciò è avvenuto, l’Iraq è diventato campione d’Asia.

 

CONVOCATI

N. Pos. Giocatore Data nascita Squadra
1 P  Ali Yaseen Yas  09/08/1993  Naft Al-Janoob
12 P  Jalal Hassan Hachim  18/05/1991  Erbil
20 P  Mohammed Hameed Farhan  24/01/1993  Al Shorta
2 D  Ahmad Ibrahim  25/02/1992  Ajman (E.A.U.)
3 D  Ali Bahjat Fadhil  03/03/1992  Al Shorta
4 D  Ali Faez Atiya  09/09/1994  Erbil
6 D  Ali Adnan Kadhim  19/12/1993  Çaykur Rizespor (TUR)
14 D  Salam Shaker  31/07/1986  Al Shorta
15 D  Dhurgham Ismail Dawood  23/05/1994  Al Shorta
18 D  Sameh Saeed Mujbel  26/05/1992  Baghdad FC
23 D  Waleed Salem Al-Lami  05/01/1992  Al Shorta
5 C  Yaser Safa Kasim  10/05/1991  Swindon Town (ING)
 9 C  Ahmed Yaseen Gheni  22/04/1991  Örebro SK (SVE)
11 C  Humam Tariq Faraj  10/02/1996  Al Dhafra (E.A.U.)
13 C  Osama Jabbar Shafeeq  17/01/1992  Alphense Boys (OLA)
17 C  Alaa Abdul-Zahra  22/12/1987  Al Shorta
19 C  Mahdi Kamil Shiltagh  06/01/1995  Al Shorta
21 C  Saad Abdul-Amir  19/01/1992  Erbil
 22 C  Ali Hosny Faisal  23/05/1994  Menaa
7 A  Amjad Kalaf Al-Muntafiq  20/03/1991  Al Shorta
 8 A  Justin Hikmat Azeez  04/12/1988  Columbus Crew (USA)
 10 A  Younis Mahmoud  03/02/1983  (svincolato)
 16 A  Marwan Hussein Al-Ajeeli  26/01/1992  Al Shorta

 

Commissario tecnico: Radhi Shenaishil

About Saman Javadi 95 Articoli
Saman Javadi was born in Italy. He always loved Iran and Italy, from history to cuisine, and speaks both languages.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.