Monaco-Bordeax: Jardim e Subasic in conferenza stampa

MONACO. Con il pensiero rivolto ai tragici fatti di Parigi, la Ligue 1 è tornata in campo ieri sera con la vittoria del Montpellier sul Marsiglia. Domenica il Monaco avrà la possibilità di ridurre ulteriormente lo scarto dalla squadra di Bielsa ma per farlo dovrà superare il Bordeaux, avversario ostico, che alla seconda di campionato si impose 4-1 sui biancorossi.

Sarà senza dubbio una gara delicatissimo ed il tecnico Jardim sa che non sarà facile:

«E’ una partita molto importante perchè il Bordeaux è una squadra che gioca bene. Noi, però, dovremmo giocare per vincere anche se ci mancherà qualche giocatore (n.d.r. oltre agli infortunati, il Monaco sarà privo di Abdennour e Traoré, impegnati in Coppa d’Africa, così come ben sei giocatori del Bordeaux). Kurzawa sta recuperando ma non partirà dall’inizio e neppure Ferreira-Carrasco è al 100%: giocherà se ci sarà bisogno di lui».

Oltre a Jardim, anche il portiere Subasic (foto: mkalty.org) si è presentato in conferenza stampa:

«Domenica vogliamo prenderci una rivincita dopo la sconfitta dell’andata. Vogliamo vincere e speriamo di continare la serie positiva nelle quattro sfide casalinghe che ci attendono Sono contento di essere a Monaco e spero di rimanerci a lungo per poter finire la mia carriera qui. Sono felice a Montecarlo e voglio vincere dei trofei».

Subasic ha poi sottolineato l’importanza di Stekelenburg e Berbatov nello spogliatoio ed ha elogiato il lavoro del preparatore dei portieri, André Amitrano.

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.