Folle Reus: guida da anni… Ma non ha la patente!

Reus Borussia Dortmund
Folle Reus: guida da anni… Ma non ha la patente!

“Ma chi ti ha dato la patente?”, quante volte imbottigliati nel traffico abbiamo detto o pensato queste parole, se provaste a rivolgere a Marco Reus ricevereste una risposta inattesa. “Nessuno”, questo forse ci direbbe l’attaccante del Borussia Dortmund. Il 25enne infatti non ha mai superato l’esame di guida e non dispone del titolo per guidare. A marzo il fermo da parte dalla polizia, nonostante Reus guidasse abitualmente da anni.

C’è dell’altro: non solo senza patente, ma pure spericolato! Sei volte immortalato dagli autovelox per eccesso di velocità, Reus però si è dimostrato celere nel pagare come lo è al volente. Reus, accertati in fatti, non cerca scuse e commenta l’accaduto: “Sono stato un cretino. Ho imparato la lezione, una cosa del genere non mi succederà più”. Marco l’ha proprio combinata grossa, è l’ultimo atto di un 2014 da dimenticare con i mondiali saltati per infortunio e i tanti problemi che il suo Borussia sta incontrando in questi mesi.

Follie a parte, Reus resta uno dei giocatori più appetiti sul mercato e le big continentali sono pronte a tutto per averlo. Prezzo non abbordabilissimo ma neppure proibitivo, si parla di cifre intorno ai 30 milioni di euro. Quando si parla di un campione tedesco il Bayern Monaco è sempre in lizza, occhio però al Real Madrid di Ancelotti. La storia giallonera di Marco Reus è arrivata ai titoli di coda?

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

1 Commento su Folle Reus: guida da anni… Ma non ha la patente!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.