Fenerbahce – Sivasspor 4-1: I campioni in carica vincono e tornano in vetta

Bella vittoria per il Fenerbahce che in casa annienta il Sivasspor di Roberto Carlos e passa momentaneamente il Besiktas in testa alla classifica. I giallo blu passano in vantaggio al 3′ con il gol del centrale di difesa Irtegun che è bravo a mettere dentro dopo una prima respinta del portiere avversario su una sua conclusione. Al 13′ però un retropassaggio suicida di Raul Meireles permette a Chahechouhe di involarsi verso la porta avversaria, saltare il portiere e siglare il gol del pari a porta vuota. Un minuto più tardi la gioia degli ospiti è già spenta. Un pallone crossato dalla fascia trova Kuyt in area che è bravissimo a servire all’indietro Sow che batte in rete. Poco dopo Emenike da pochissimi passi sbaglia il gol del 3a1. Gol che arriva però al 39′ con Kuyt che devia in rete la punizione tesa di Erkin.

Nella ripresa il Sivasspor ha subito l’occasione per riaprire la gara. Su un calcio d’angolo il pallone colpito da Karadeniz diventa incontrollabile per Volkan che regala il pallone a Chahechouhe che a porta vuota spara alle stelle. Poco dopo un bellissimo scambio Mehmet Topal – Mereiles manda quest’ultimo in porta ma l’ex Chelsea da buona posizione manda a lato. L’azione successiva è un capolavoro con Emenike che serve un bellissimo pallone a Kuyt che non ci pensa un attimo e tira in porta trovando la risposta di Taskiran che però non può far nulla sul tap-in di Sow che firma il 4a1. L’ultima occasione degna di nota l’ha il Sivasspor con Karadeniz che riesce a oltreassare tutta la difesa avversaria ma sul più bello calcia fuori negandosi la gioia del gol.

About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.