Pallone d’Oro: ecco i tre finalisti

Pallone d'Oro Messi

Come ogni anno sta per scriversi una nuova pagina della storia del calcio. Ci siamo, tre nomi in ballo per il Pallone d’Oro. Due nomi sono ormai una costante degli ultimi anni, ma occhio all’outsider. Michel Platini ha dichiarato che sarebbe contento di dare il premio un tedesco, per quanto visto negli ultimi anni e soprattutto per il trionfo mundial della scorsa estate. Le speranze teutoniche sono nella manone di Manuel Neuer, fuoriclasse del Bayern Monaco e caposcuola di un nuovo modo di stare tra i pali. E non solo. Con il Bayern Monaco ha vinto tutto e nel suo ruolo è considerato il migliore per distacco, dovrà però fare i conti con i due fuoriclasse che hanno segnato un’epoca.

Il primo è Cristiano Ronaldo, detentore del trofeo, per esprimere il suo immenso talento non bastano le parole, a parlare ci sono i record raccolti con la maglia del Real Madrid e la conquista della decima Champions League. A proposito di record, non scherza neppure Leo Messi, terzo vertice di questo triangolo magico. Il mondiale gli è sfuggito all’atto finale, per il resto non ha nulla da invidiare ai più grandi della storia. Chi vincerà? Lo scopriremo il prossimo 12 gennaio. Appuntamento a Zurigo.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.