Liverpool Brendan Rodgers: i tifosi vogliono l’esonero

Rodgers

La partita persa contro il Crystal Palace ha confermato il periodo di crisi del Liverpool, sconfitto in Premier League da ben tre gare consecutive. La posizione di Brendan Rodgers sembra meno forte di quanto sembra soprattutto dopo che i tifosi hanno chiesto a gran voce l’esonero del tecnico: #RodgersOut è infatti il messaggio che campeggia su Twitter e la situazione dell’ex Swansea potrebbe aggravarsi con un’ipotetica eliminazione prematura dalla Champions League. Rodgers sta vivendo il peggior momento dal suo arrivo a Anfield, tanto che nelle ultime ore si rincorrono le voci che vorrebbero un suo esonero.

Questo il suo pensiero a riguardo: “Non sono così arrogante da pensare che manterrò sicuramente il lavoro dopo tutto ciò che sta accadendo. Il primo anno, quando non arrivavano i risultati, almeno c’era il gioco. Ora devo fare del mio meglio, le pressioni in certi casi ricadono tutte sull’allenatore. Sono amareggiato, devo trovare una soluzione velocemente. Se in campionato il Liverpool non vince, in Champions c’è l’obbligo d’invertire la rotta per evitare una clamorosa eliminazione”. Secondo la stampa inglese le due prossime sfide saranno decisive per il futuro di Rodgers sulla panchina del club. Il manager infatti è molto stimato ma i vertici sono pronti a prendere in esame tutte le ipotesi, pur di far recuperare alla squadra quella competitività che sembra si sia persa per strada.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.