Galatasaray umiliato in casa: i tifosi vogliono la testa di Prandelli

prandelli

PRANDELLI – Si fa sempre più difficile l’avventura di Cesare Prandelli al Galatasaray. Nel big-match della decima del campionato turco, il Gala è stato nettamente sconfitto dal Trabzonspor, compagine che, grazie al 3-0 rifilato ai Vice-campioni di Turchia, si è portata a -4 dalla testa della classifica, attualmente occupato dalla stessa squadra di Prandelli e dal Fenerbahce, quest’ultimo impegnato domani sul campo del Bursaspor.

Il dopo-partita è stato particolarmente teso. I tifosi, inferociti per la sconfitta e – più in generale – per l’avvio di stagione a loro dire deludente, hanno chiesto a gran voce le dimissioni di Cesare Prandelli, reputato il principale responsabile dell’attuale situazione del club. Tifosi scontenti, cambio di presidenza, una montagna di debiti e una squadra che sembra non gradire il verbo del proprio tecnico: per Prandelli prosegue l’Annus Horribilis 2014. E chissà se, nel 2015, sarà ancora sulla panchina del Galatasaray.

ECCO IL VIDEO DI GALATASARAY-TRABZONSPOR 0-3

3 Commenti su Galatasaray umiliato in casa: i tifosi vogliono la testa di Prandelli

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.