Barcellona, il vecchio “nemico” Mou chiama Piqué a Londra

Piqué insulti

Gerard Piqué non sta vivendo un grande periodo, Luis Enrique lo ha spesso panchinato e in occasione del Clasico il difensore è sembrato piuttosto arrugginito. Lontani i tempi gloriosi della gestione Guardiola, quando Piqué era considerato tra i più forti centrali al mondo (secondo alcuni era addirittura il numero uno), tante cose sono cambiate a Barcellona e forse anche Gerard dovrà cambiare. Aria.

Stando a quanto riporta il Daily Mail ad accontentarlo potrebbe essere José Mourinho, acerrimo nemico di un tempo che si candida a diventare il prossimo allenatore di Piqué. Pare infatti che il portoghese abbia messo il difensore del mirino, che al Chelsea ritroverebbe Cesc Fabregas, suo grande amico. Giovanissimo ha vestito la casacca del Manchester United, squadra che l’ha lanciato nel calcio che conta agli ordini di Sir Alex Ferguson, poi l’approdo a Barcellona con la storia di successi che tutti conosciamo.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.