Tippeligaen Norvegia, 28° giornata: la difficile lotta per la salvezza tra Sogndal, Brann e Sandnes Ulf

Terzultima giornata dell’edizione 2014 della Tippeligaen che va in archivio: poche emozioni nei quartieri alti, tensione alle stelle nelle zone basse.

Cominciamo proprio dalla zona retrocessione, che è quella al momento più calda. La decisiva Bodø/Glimt-Brann ha sancito infatti più di una sentenza, in virtù della vittoria per 2-1 dei padroni di casa propiziata da una doppietta di Abdurahim Laajab (vediamo nella foto un momento di questa partita). Con questo risultato, il Bodø/Glimt è matematicamente salvo, così come lo è l’Haugesund, che batte per 3-2 lo Strømsgodset (doppietta per gli ospiti dell’eterno Peter Kovacs, il classe ‘78 entra dentro al 75° e in un quarto d’ora la butta dentro due volte, pur non riuscendo ad evitare la sconfitta ai suoi) e si regala un altro anno di Tippeligaen.

Il Brann è disperato, ma se ha un motivo per rallegrarsi è il fatto che le sue dirette concorrenti, Sogndal e Sandnes Ulf, escono anch’esse senza punti da questa giornata. Il Sogndal cade in casa al cospetto dei neocampioni del Molde (0-1), il Sandnes Ulf in casa del Rosenborg va a perdere per 3-1. Quindi Sogndal 24, Brann 23 e Sandnes Ulf 21: a due giornate dal termine, queste tre saranno le squadre tra cui individuare le due retrocesse e l’ammessa ai playoff di Adeccoligaen. Insomma, nessuna delle tre ha più speranza di salvezza diretta, ma tutte possono ambire all’“appello” dei playoff. Domenica prossima, per gradire, c’è Brann-Sogndal: sfida che vale una stagione intera!

Là in alto, Molde, Odd e Rosenborg sono già a “pancia piena”, sicure degli obiettivi già raggiunti. La citata sconfitta di Haugesund inguaia un po’ lo Strømsgodset che, nella corsa al quarto ed ultimo posto in Europa disponibile deve vedersela dal ritorno del Lillestrøm, che asfalta lo Start con un perentorio 4-1, con tanto di show e tripletta di uno dei tanti fenomeni islandesi di questa Tippeligaen, Pálmi Rafn Pálmason. A due giornate dal termine, il Godset ha un margine di quattro punti sul Lillestrøm, vantaggio abbastanza rassicurante ma che ha ancora bisogno del suggello dell’ufficialità aritmetica. Clicca qui per un resoconto più completo e qualche video di questa giornata.

28° giornata
24/10: Vålerenga – Odd 1-2
25/10: Haugesund – Strømsgodset 3-2
26/10: Bodø/Glimt – Brann 2-1
Viking – Aalesund 1-2
Sogndal – Molde 0-1
Rosenborg – Sandnes Ulf 3-1
Sarpsborg 08 – Stabæk 1-1
Lillestrøm – Start 4-1

Classifica
Molde 68
Odd 58
Rosenborg 54
Strømsgodset 47
Lillestrøm 43
Vålerenga 39
Sarpsborg 08 37
Stabæk 36
Aalesund 35
Start 34
Viking 33
Haugesund 33
Bodø/Glimt 32
Sogndal 24
Brann 23
Sandnes Ulf 21

29° giornata
2/11: Brann – Sogndal
Lillestrøm – Bodø/Glimt
Stabæk – Haugesund
Aalesund – Vålerenga
Strømsgodset – Molde
Odd – Rosenborg
Viking – Sarpsborg 08
Start – Sandnes Ulf

http://calcionorvegese.blogspot.it/

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.