Germania-Irlanda 1-1: capitan O’Shea pareggia allo scadere!

Germania

Una Germania ridimensionata dalla sconfitta contro la Polonia ospita l’Irlanda di O’Neill. L’Eire ha conquistato sei punti in due gare e ha regolato Gibilterra con il tennistico risultato di 7-0. Una vittoria sicuramente scontata, ma il risultato di cui è stato ampiamente protagonista Robbie Keane è quanto meno da incorniciare. Invece la prestazione dei tedeschi in terra polacca è stata tutt’altro che soddisfacente, la partita contro la Polonia ha palesato qualche scricchiolio nella macchina da guerra tedesca. La partita di questa sera è cruciale per determinare le gerarchie del gruppo D. Il primo tempo termina a reti bianche, nonostante i tedeschi siano ampiamente padroni del campo. In avvio di gara Durm centra una colossale traversa con una conclusione dai trenta metri. Forde non ci sarebbe mai potuto arrivare. La tattica dell’Irlanda è piuttosto conservativa e si affida agli spunti in ripartenza del rapido McClean. Bellarabi si distingue per qualche buon spunto, ma il calciatore con chiare origini marocchine non trova la rete che sblocca il match. Nel finale della prima frazione di gioco Draxler va vicino al vantaggio, ma Forde è abile ad uscire sulla conclusione del giocatore dello Schalke 04.

Nella ripresa il neo entrato Podolski impegna Forde con tiro dal limite dell’area, l’attempato estremo difensore irlandese para in angolo. La seconda frazione di gioco vede una Germania sicuramente più pimpante, Bellarabi richiama Forde ad un altro intervento decisivo sul primo palo. Al 68′ nell’area irlandese c’è un contatto molto dubbio fra Gotze e O’Shea, ma il direttore di gara preferisce far correre e non assegna il penalty alla Germania. Il vantaggio dei padroni di casa arriva poco dopo con Kroos, il calciatore del Real Madrid indovina una conclusione dal limite dell’area di rigore che si infila all’angolino basso, nulla da fare per Forde sul tentativo del centrocampista tedesco. L’Irlanda va vicino alla rete del pareggio con Hoolahan, ma Durm è decisivo a sbarrare la strada al calciatore del Norwich City. La partita sembra ormai conclusa, ma l’ultimo sussulto dell’Irlanda porta il pareggio per gli ospiti. O’Shea sfrutta una sponda aerea ed infila Neuer con un tocco da bomber di razza. Una beffa clamorosa dei tedeschi che hanno dominato per quasi la totalità del match (clicca QUI per vedere gli highlights). Il risultato si fissa sul 1-1 che ha il sapore di sconfitta per i tedeschi di Low.

About Edoardo Battaglion 224 Articoli
Sono nato nella provincia di Treviso nel 1993, ma ho origini olandesi. Sono laureato in Filologia Moderna e Medievale, inoltre attualmente risiedo in Polonia. Sin da bambino il calcio ha esercitato un’enorme influenza sulla mia vita ed è una vivida passione che occupa le mie giornate. Il mio cuore batte per la nazionale olandese ed il NAC Breda. Mi divertono molto i gatti parlanti, la cosmogonia e le birre artigianali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.