Auro nel mirino della Roma, ma il Barcellona non molla

Auro Sao Paulo

Auro Sao Paulo

La Roma, ma sopratutto Sabatini, sembrano essersi innamorati del terzino brasiliano del Sao Paulo Auro Alvaro da Cruz (presentato da noi nella rubrica World’s got talent), lui che ormai è diventato un punto di forza della Tricolor e a soli 18 anni (compiuti a gennaio) ed è riuscito ad essere fino ad adesso il migliore nel suo ruolo per rendimento nel Brasileirao.

Auro ha da poco rinnovato il contratto fino al 2018 con un notevole aumento di stipendio. Sabatini vorrebbe rinforzare la fascia destra, visto che Maicon non è più giovanissimo e Torosidis da sì garanzie ma ha comunque 29 anni. Ma sulla strada per il talento verdeoro c’è parallelamente anche il Barcellona che vede in lui l’erede di Dani Alves; i giallorossi potranno contare sopratutto della probabile impossibilità dei blaugrana di fare operazioni di mercato per un anno e quindi partono favoriti.

Non sarà facile prenderlo visto che il Sao Paulo è una delle società brasiliane più ricche, e anche a voce del suo agente Gustavo Vieira de Oliveira ci sarà da convincerlo tirando fuori una bella somma: “Auro è giovane e di grande qualità, ha il DNA giusto per diventare una bandiera del Sao Paulo, sarà il futuro“. Chissà se Sabatini troverà argomenti sufficienti per intavolare una trattativa che non si annuncia facile.

About Antonio Cupparo 68 Articoli
Fin da bambino voleva diventare talent scout, seguendo le partite di calcio internazionale, il suo primo idolo è stato Robert Pires, da anni grazie a Footlandia è diventato famoso nel web per le sue schede di giovani in rampa di lancio, il suo idolo calcistico adesso è Chicharito Hernandez suo pallino che ha segnalato alla Lazio nel 2009 senza però essere ascoltato. Ha scritto per Mistermanager e per tuttomercatoweb, oltre ad aver fatto apparizioni in tv private di Roma. Si occupa della rubrica World's got talent dove ci illumina nelle sue performance di descrizione dei nuovi talenti in giro per il mondo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.