Nazionale, Conte ha deciso: Pellè sì, Balotelli no

NAZIONALE – In vista del doppio impegno per le qualificazioni a Euro 2016, Antonio Conte ha diramato la lista dei convocati della nazionale azzurra. Poche sorprese rispetto alle indiscrezioni filtrate negli scorsi giorni. Il tecnico salentino ha convocato il corregionale Graziano Pellè, che sta ben impressionando in Premier League dopo alcune annate strepitose in Eredivisie, e il giovane Rugani, strappato all’Under 21 di Di Biagio dopo l’ottimo avvio di stagione con la maglia dell’Empoli. Tornano a vestire l’azzurro Thiago Motta, fra i pochi a salvarsi nel disastroso avvio stagionale del Psg, e Bonaventura, che aveva vestito l’azzurro soltanto nell’amichevole giocata un anno fa contro San Marino. Resta ancora a casa, invece, Mario Balotelli.

I giocatori arriveranno a Coverciano domani sera, mentre la partenza per Palermo, dove gli Azzurri sfideranno l’Azerbaijan il 10 ottobre, è prevista per giovedì. Il 13 ottobre, invece, gli Azzurri saranno di scena a Malta, nella terza partita valevole per il girone di qualificazione a Euro 2016.

I CONVOCATI DI CONTE

Portieri: Buffon, Perin, Sirigu

Difensori: Bonucci, Chiellini, Ogbonna, Ranocchia, Rugani

Centrocampisti: Aquilani, Bonaventura, Candreva, Darmian, De Sciglio, Florenzi, Marchisio, Parolo, Pasqual, Poli, Thiago Motta, Verratti

Attaccanti: Destro, Giovinco, Immobile, Osvaldo, Pellé, Zaza

3 Commenti su Nazionale, Conte ha deciso: Pellè sì, Balotelli no

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.