Real Madrid, Sterling nel mirino

REAL MADRID – La squadra di Brendan Rodgers dopo aver perso in estate Luis Suarez, potrebbe veder partire a breve un altro gioiello:  Raheem Sterling. Le grandi perfomance del diciannovenne inglese hanno attirato l’attenzione di numerosi club europei, che vorrebbero aggiudicarsi le prestazioni del ”piccolo” talento. La squadra che sembra fare davvero sul serio è il Real Madrid di Carlo Ancelotti, incantato dalle giocate del numero 31 dei Reds, e disposto a mettere sul piatto una parte del tesoretto ottenuto dalla cessione di Di Maria al Manchester United. Questa indiscrezione è stata lanciata in esclusiva dal tabloid inglese Sunday Mirror , ma gli spagnoli al momento possono solo aspettare, e capire come andrà a finire la trattativa per il rinnovo del contratto tra il giovane calciatore inglese e il Liverpool.

Un prolungamento più complicato che mai, visto che Sterling spara alto, ben 5 milioni. Una cifra molto alta, che si andrebbe ad avvicinare agli 8 milioni richiesti da Daniel Sturridge anch’esso alle prese con il prolungamento del contratto. Rodgers sa che dopo aver perso una stella come Suarez non potrà privarsi di un altro pezzo pregiato se vorrà continuare a competere ad alti livelli in Premier League. Le trattative di rinnovo continuano dunque, mentre il Real Madrid resta vigile, pronto a sferrare l’attacco decisivo se le cose dovessero andare per le lunghe.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.