Bye bye Samsung, il Chelsea vola via con la Turkish Airlines

Turkish Airlines sarà il nuovo sponsor sui kit che il Chelsea Football Club indosserà a partire dalla stagione 2015/2016. Il Daily Mail ha infatti riportato che la compagnia aerea turca è in cima alla lista dei possibili candidati che andranno a sostituire l’attuale logo Samsung sul fronte della maglietta blu reale. Oggi Esteve Calzada, ex responsabile marketing del Barcelona, ha annunciato che appunto Turkish Airlines  sarà lo sponsor per la squadra di Stamford Bridge a partire dall’inizio della prossima Premier League.
La lunga partnership con il colosso sudcoreano Samsung è iniziata nel lontano 2005 e l’attuale scadenza del contratto è fissata per il  2015. L’accordo al momento porta 18 £ mln di Sterline a stagione nelle casse del club da sommare ai 30 £ mln che derivano dalla multinazionale di base tedesca Adidas con la quale è stato siglato la scorsa estate un accordo che legherà le due compagnie per 10 anni.
Al momento i dettagli dell’alleanza economica non sono stati diffusi e non si sanno di preciso nemmeno come saranno impostati i nuovi kit sia a livello di font che di resa cromatica anche se con un minimo di estetica e buon senso ci si può aspettare qualcosa di molto simile visto sulle magliette del club turco del Galatasaray che gode appunto dello stesso partner. Il possibile prodotto finale dovrebbe avere la scritta Turkish Airlines di colore bianco senza l’impiego del logo rosso con un uccello simbolo della società aerea.
About Franco Febbo 55 Articoli
Studente universitario in quel di Siena, classe 1992 follemente innamorato della Premier League e del calcio inglese, amo anche il basket ma seguo solo quello NBA come tifoso ultradecennale dei Los Angeles Lakers, appassionato anche di Football Americano tifo i Cincinnati Bengals. Oltre a scrivere adoro la musica elettronica, il rock 'n' roll, i computer, i videogiochi, l'arte e la letteratura. Aspirante tuttologo, sono un personaggio analogico in un mondo digitale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.