JPT: avanti Portsmouth e Leyton Orient, il Wimbledon passa ai rigori

Tuttocalcioestero.it non vi fa mancare nulla e a partire da questa settimana vi introdurrà nel mondo del Johnstone’s Paint Trophy, conosciuto meglio sotto il nome di Football League Trophy, che è cominciato ieri sera con le gare del First Round. Prima di concentrarci sui risultati e sulle analisi delle gare di ieri, qualche breve accenno storico.

Il Football League Trophy è una competizione che vede coinvolte tutti i 48 club di League One e League Two, facenti parte della Football League insieme alla Championship. Questa competizione è sicuramente meno interessante e importante se paragonata ad FA Cup e League Cup, ma ha comunque il suo fascino dato che la coppa in palio viene alzata allo stadio di Wembley, sede della finalissima. Roba non da poco per club come il Fleetwood Town o il Dag & Red che rispetto ai più impervi percorsi di FA Cup e League Cup hanno così buone chance di arrivare nella casa del calcio inglese almeno una volta nella propria storia. La competizione è stata introdotta ufficialmente nella stagione 1983-84 anche se sotto il nome di Associate Members’s Cup, e soltanto a partire dal 1992 è diventata ufficialmente Football League Trophy, in seguito alla riorganizzazione dei campionati inglesi provocata dalla scissione della vecchia First Division (che divenne Premier League), dalle 3 restanti categorie professionistiche che andarono a formare quel che rimaneva della Football League.

Il formato del torneo ha subìto delle variazioni nel corso degli anni (inizialmente era prevista una fase a gironi eliminata solamente nella stagione 1996- 97) e dal 2001 al 2007 è stata anche snaturata in quanto è stato concesso ad un numero limitato di squadre di Conference (primo stadio della non league inglese) di prendervi parte. Dalla stagione 2006- 07, come detto si è andato affermando l’attuale format del torneo, che vede i 48 club suddivisi in 4 aree geografiche al momento del sorteggio: Northern West and East Area e Southern West and East Area. Prima del sorteggio vengono selezionate 16 squadre che passano direttamente al secondo turno, mentre le restanti 32 squadre vengono accoppiate tramite un sorteggio che fa riferimento alla propria area geografica di appartenenza (ad esempio non possono essere sorteggiate insieme Bradford City e Yeovil, agli antipodi del paese geograficamente parlando). A partire dal secondo turno le aree geografiche diventano 2 (Northern e Southern) e si procede così fino ad arrivare alle finali di area (ovvero le semifinali del torneo) e la finale che viene disputata allo stadio di Wembley di solito nell’ultima settimana di marzo. Nel JPT le gare sono ad eliminazione diretta escluse le finali di area, da disputarsi con gare di andata e ritorno. In caso di parità al termine dei minuti regolamentari si passa direttamente ai rigori, altra particolarità della competizione tra club di League One e Two.

Chi pensa che questa competizione sia ad appannaggio solo di “squadrette” di bassa fascia si sbaglia, basta scorrere il palmarés per essere smentiti. Hanno alzato il trofeo al cielo infatti club attualmente in Premier League o retrocessi da poco come Wigan (84- 85, 98- 99), Wolves (87- 88), Swansea City (93- 94, 05- 06), Stoke City (91- 92, 99- 00), Southampton (09- 10).

Ieri sera si è giocato il primo turno di JPT come detto, che ha visto in campo le prime 32 squadre. Da ricordare che a partire da quest’anno, nel JPT è consentito da parte dell’arbitro l’uso del vanishing spray in prova, una bella novità.

Il match clou del First Round è senz’altro stato quello tra Peterborough United (detentore del trofeo) ed il Leyton Orient, entrambe militanti in League One. A prevalere sono stati gli ospiti per 2-3. Protagonista della serata lo scatenato Dagnall, artefice di una doppietta (4′, 47′). Fino al 90′ l’Orient conduceva 1-3 e a poco è servito il secondo gol dei Posh messo a segno dal neo acquisto Luke James. Esce dunque di scena al primo atto il Peterborough di Darren Ferguson, capolista della League One al momento. Ma le sorprese della serata non sono finite.

Grande prova del Portmsmouth che passa senza problemi a Yeovil (1-3) grazie alla doppietta di Wallace (55′, 72′) e alla rete di Westcarr (74′). Ce la fa anche l’AFC Wimbledon, anche se a fatica, che elimina il Southend di Phil Brown soltanto ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari erano terminati 2-2, con i Dons che solo all’88’ sono riusciti a trovare il gol del pari grazie a Barrett. Da registrare la prima vittoria della stagione per il Carlisle United attualmente senza manager (Graham Kavanagh è stato esonerato domenica scorsa) che ha vinto 1-3 ad Accrington. Bella la sfida andata in scena a Deepdale tra Preston e Shrewsbury. A prevalere sono i padroni di casa che accedono al secondo turno grazie alla rete messa a segno da Hugill al 59′. Secondo vittoria consecutiva tra campionato e coppa per lo Scunthorpe United neopromosso in League One, che supera i colleghi di categoria del Chesterfield per 2-0 vendicandosi della sconfitta interna subìta in campionato dagli Irons poche settimane fa proprio ad opera degli Spireites. Cade soltanto negli ultimi minuti il Bradford City ad Oldham. Decisivo per i Latics il primo decisivo affondo della gara messo a segno da Bove all’88’, appena subentrato a Dayton. Manca ancora una gara tuttavia per completare il quadro dei risultati del primo turno, Newport County- Swindon, rinviata al prossimo 23 settembre, in quanto tra le file dei Robins militano diversi giocatori impegnati con le rispettive nazionali in questi giorni. Il Secondo Turno di Johnstone’s Paint Trophy si disputerà il mese prossimo, quando entreranno in campo anche le restanti 16 squadre di League One e Two (Bristol City, Exeter City, Northampton Town, Plymouth Argyle, Colchester United, Dag & Red, Luton Town, MK Dons, Bury, Port Vale, Tranmere Rovers, Walsall, Burton Albion, Doncaster Rovers, Hartlepool United, Sheffield United).

Johnstone’s Paint Trophy, First Round

Martedì 2 settembre 2014

Northern Section

Preston- Shrewsbury 1-0

Accrington- Carlisle 1-3

Crewe- Rochdale 0-3

Fleetwood- Morecambe 1-3

Oldham- Bradford City 1-0

Barnsley- York 2-0

Scunthorpe United- Chesterfield 2-0

Notts County- Mansfield 2-0

Newport- Swindon (23 settembre 2014)

Southern Section

Wycombe- Coventry 0-1

Yeovil- Portsmouth 0-1

Cheltenham- Oxford United 2-0

Crawley- Cambridge United 2-0

Peterborough- Leyton Orient 2-3

Wimbledon- Southend 4-2 (ai rigori)

Stevenage- Gillingham 0-1

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.