Olympique Marsiglia-Nizza 4-0 – Doppietta di Payet: sorride Bielsa


OLYMPIQUE MARSIGLIA-NIZZA 4-0 – Marsiglia in cerca di conferme dopo la vittoria di misura colta a Guingamp. Bielsa schiera gli stessi undici della scorsa settimana, il Nizza di Puel, invece, si schiera con un 4-2-3-1 dove Bosetti agisce da unica punta supportato da Eysseric e Mendy. Dopo un inizio equilibrato, il Marsiglia, grazie ad un forcing tremendo e ad un possesso palla maggiore (61 % – 39 %), dopo venti minuti passa in vantaggio grazie a Payet, abile a sfruttare un rimpallo sul diretto avversario Diawara per poi bucare l’estremo difensore avversario Hassen. Sul finire della prima frazione arriva il raddoppio dei padroni di casa con Thauvin: il gioiellino francese sfrutta nel migliore dei modi una bella iniziativa di Andrè Ayew e batte Hassen a pochi passi.

Il Nizza sterile in fase offensiva,  con Bosetti e Vercrauteren autori di velleitarie conclusioni da lontano e null’altro. Nella ripresa c’è subito il 3-0 grazie a Payet, che va a segno con un bellissimo colpo di testa in tuffo su assist da destra di Thauvin e mette a segno il secondo goal personale. Dopo poco, l’ex attaccante di Nantes e St. Etienne è andato vicino alla tripletta, ma Hassen compie un miracolo. La quarta rete finale arriva a tre minuti dalla fine con il neo entrato Barrada (entrato per Ayew), che al suo primo tocco di palla  va subito a segno con un comodo tap-in; nell’azione protagonista Alessandrini, ex di turno e protagonista in avvio di azione. Con questa vittoria gli uomini di Bielsa salgono a 7 punti, mentre il Nizza si ferma a 4. Domani e domenica, invece, si completerà il quadro della quarta giornata del massimo campionato transalpino.

About Antonio Cupparo 68 Articoli
Fin da bambino voleva diventare talent scout, seguendo le partite di calcio internazionale, il suo primo idolo è stato Robert Pires, da anni grazie a Footlandia è diventato famoso nel web per le sue schede di giovani in rampa di lancio, il suo idolo calcistico adesso è Chicharito Hernandez suo pallino che ha segnalato alla Lazio nel 2009 senza però essere ascoltato. Ha scritto per Mistermanager e per tuttomercatoweb, oltre ad aver fatto apparizioni in tv private di Roma. Si occupa della rubrica World's got talent dove ci illumina nelle sue performance di descrizione dei nuovi talenti in giro per il mondo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.