Guingamp-Marsiglia 0-1: prima vittoria per la banda Bielsa

Tre punti che fanno bene, prima vittoria della stagione per il Marsiglia che, dopo il pirotecnico pareggio dell’esordio a Bastia e la sconfitta interna con il Montpellier, riesce finalmente a ingranare la marcia. Una vittoria più chiara di quanto il risultato lascia trasparire, la mano di Bielsa inizia a vedersi con una squadra a trazione offensiva. Quattro bocche da fuoco in avanti: Thauvin, Payet, Gignac e Ayew. Il Guingamp fa quel che può, limitandosi a contenere al meglio. Occasioni a valanga per i marsigliesi, che però dopo appena due minuti devono affidarsi a Mandanda per bloccare Mustapha Diallo. Da qui in avanti è monologo ospite, Thauvin e Payet si sciolgono al momento di battere Samassa, che al 20esimo è chiamato al bell’intervento dalla bomba di Gignac. L’attaccante dell’OM è sempre l’uomo decisivo, oggi però far gol è più complicato del solito.

A metà primo tempo ancora un’occasione, su cross dalla mancina, colpo di testa che esce sul fondo. Il Marsiglia merita eccome il vantaggio, non paga il forcing del primo tempo ma nella ripresa cambiano le cose. Bielsa mischia le carte, linea difensiva a quattro e Batshuayi nella mischia. Nemmeno un minuto impiega Gignac a rompere l’equilibrio, ottimo il servizio di Payet e altrettanto si può dire della conclusione con il destro. Lemaitre sfiore la traversa, questo l’unico sussulto per Mandanda, l’OM raccoglie un successo stramerito, positivo per il modo in cui è maturato. Bielsa vuole imporre il suo gioco ma sa anche cambiare quando la gara lo richiede, ha qualità a disposizione e sta cercando il modo migliore per usarla. La concorrenza stia attenta.

Il Loco ha accolto così il gol di Gignac

La réaction de Marcelo Bielsa sur le but de… di ChuckyRMC_DaviD

About Paolo Bardelli 2028 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.