Il Benfica bussa in casa Palermo: pronti 12 milioni per Hernandez

PALERMO – Secondo quanto riportato da “O Jogo“, il Benfica avrebbe individuato in Abel Hernandez, attaccante uruguaiano in forza al Palermo, il principale obiettivo per rinforzare il proprio reparto avanzato. La squadra lusitana sarebbe disposta a spendere dodici milioni pur di accaparrarsi il giocatore uruguaiano, da diversi anni in Italia nelle file rosanero e reduce dal Mondiale brasiliano. Hernandez incarnerebbe alla perfezione il profilo tracciato da Jorge Jesus, che ieri ha dichiarato:”Per sostituire Rodrigo, cerchiamo un attaccante più mobile e in grado di agire su tutto il fronte offensivo.”

Abel Hernandez, mancino come Rodrigo, è in grado di ricoprire buona parte dei ruoli offensivi, ai quali abbina una buona tecnica di base ad una velocità nel breve e – soprattutto – nel lungo non indifferente. La palla, ora, passa al Palermo, che deve decidere, ad una settimana dalla chiusura del calciomercato, se privarsi del forte attaccante sudamericano. L’offerta è decisamente appetitosa: Zamparini saprà resistere difronte ai dodici milioni offerti dal Benfica?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.