Paok Salonicco-Inter 0-0 – Pareggio a reti bianche per i neroazzurri


PAOK SALONICCO-INTER 0-0 – E’ finita a reti bianche l’amichevole tra Paok e Inter, con gli uomini di Mazzarri che sono apparsi leggermente in crescita rispetto alle ultime uscite, soprattutto dopo la sonora sconfitta contro l’Eintracht. I problemi in zona goal, però, sono lungi dall’essere risolti,  mentre in difesa già si sono intravisti i movimenti e l’affiatamento giusto. Si è dovuto comunque aspettare la mezz’ora di gioco affinché si potesse vedere un tiro in porta, con Handanovic che è stato pronto a neutralizzare una conclusione di Salpingidis. Poi è stato Hernanes che dall’altra parte ha sciupato una ghiotta occasione in contropiede servendo malamente l’accorrente D’Ambrosio. Il “Profeta” è sembrato comunque in palla e, sul finire del tempo, ha provato dal limite non trovando però la porta.

Nella ripresa Mazzarri ha lasciato gli stessi undici della prima frazione, ma ha impensierito raramente la squadra greca, anch’essa poco incisiva in fase offensiva. Con la maglia numero 7 ha fatto il suo esordio Osvaldo, che ha provato a scuotere i suoi con una gran voglia di mettersi in mostra. Nel finale l’Inter ha cercato la rete della vittoria, ma ha trovato nel Paok un muro invalicabile.

 

About Antonio Cupparo 68 Articoli
Fin da bambino voleva diventare talent scout, seguendo le partite di calcio internazionale, il suo primo idolo è stato Robert Pires, da anni grazie a Footlandia è diventato famoso nel web per le sue schede di giovani in rampa di lancio, il suo idolo calcistico adesso è Chicharito Hernandez suo pallino che ha segnalato alla Lazio nel 2009 senza però essere ascoltato. Ha scritto per Mistermanager e per tuttomercatoweb, oltre ad aver fatto apparizioni in tv private di Roma. Si occupa della rubrica World's got talent dove ci illumina nelle sue performance di descrizione dei nuovi talenti in giro per il mondo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.