Clamoroso: Tony Pulis lascia il Crystal Palace!

PULIS – Clamorosa notizia proveniente dall’Inghilterra: Tony Pulis, autore della miracolosa salvezza ottenuta – con lauto anticipo – lo scorso anno dal Crystal Palace, ha abbandonato la panchina delle Eagles. La notizia giunge come un fulmine a ciel sereno, a sole ventiquattro ore dal debutto della squadra londinese in Premier League, previsto domani (h.18,30) all’Emirates Stadium contro l‘Arsenal.

La tensione fra l’allenatore e la dirigenza del Crystal Palace era salita alle stelle nelle ultime settimane, complici alcune divergenze in sede di calciomercato: Pulis, infatti, aveva chiesto l’arrivo di Michu (prestito dallo Swansea, poi passato al Napoli), Caulker (Cardiff, ora in forza al Qpr)e Sigurdsson (Tottenham, neo-acquisto dello Swansea); la dirigenza, di contro, ha portato a Selhurst Park i soli Frazier Campbell (Cardiff), Kelly (Liverpool) e Hangeland (Fulham). Troppo poco, a quanto pare, per il tecnico gallese, che non è stato rinfrancato neppure dal probabile arrivo – in prestito dal Manchester United – di Zaha, protagonista assoluto due stagioni fa della promozione in Premier delle Eagles. Per la successione di Pulis, i media britannici fanno i nomi di Mackay, Lennon, Hughton e, incredibile ma vero, Moyes

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.