Ronaldinho: Santos subito?

RONALDINHO – Il futuro di Ronaldinho, ex stella del Barcellona e della nazionale brasiliana, resta avvolto nel mistero. Quando tutto lasciava presagire ad un imminente accordo con il Palmeiras di Gareca, è entrato in scena prepotentemente il Santos, club dove è recentemente approdato Robinho. Stando a quanto riportato da alcuni mezzi d’informazione brasiliani, il Peixe disporrebbe di maggiori capacità economiche rispetto al Verdao e, di conseguenza, sarebbe in grado di offrire un ingaggio più allettante all’ex giocatore dell’Atletico Mineiro.

Il fratello-procuratore del giocatore, l’arcinoto Roberto de Assis Moreira, si è reso irreperibile per i dirigenti del Palmeiras, decisamente stizziti dall’atteggiamento assunto dal procuratore brasiliano. In serata, però, il manager di Dinho ha tenuto a precisare:“Non mi trovo in Brasile da dieci giorni. Ho grande affetto per il Palmeiras e il suo presidente, ma non esiste alcuna trattativa. Idem per il Santos.” Il derby paulista fra Palmeiras e Santos è appena iniziato: chi si aggiudicherà il trentaquattrenne Ronaldinho?

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.