Niente Juventus: l’Everton sborsa 30 milioni e fa suo Lukaku

EVERTON LUKAKU – La notizia circolava da almeno quarantotto ore. Ma solo oggi sono arrivate le conferme più importanti, che fanno presagire alla chiusura imminente della trattativa: Romelu Lukaku vestirà ancora la maglia dell’Everton, indossata nell’ultimo anno in prestito dal Chelsea. La squadra di Liverpool acquisirà il cartellino a titolo definitivo, versando nelle casse del club londinese una cifra di quasi 30 milioni.

L’affare renderà felice Roberto Martinez, tecnico dei Toffees, principale fautore dell’esplosione definitiva del giovane belga, capace di mettere a segno quindici centri  nell’ultima Premier League e di inanellare una serie considerevole di prove positive. La notizia non sarà stata accolta con favore in casa Juventus. La società torinese, alla luce dell’infortunio occorso a Morata, sembrava aver messo gli occhi sul belga, per il quale sarebbe stata avanzata un’offerta di prestito con diritto di riscatto. L’opzione, evidentemente, non è stata accolta con favore dal Chelsea, che ha preferito fare “cassa” e cedere il giocatore a titolo definitivo.

1 Commento su Niente Juventus: l’Everton sborsa 30 milioni e fa suo Lukaku

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.