Road to Brazil – Ghana-Corea del Sud 4-0: le “Black Stars” scatenati

A poco meno di tre giorni dal fischio d’inizio della gara inaugurale dei prossimi Mondiali fra Brasile e Croazia, sono sempre meno le amichevoli in programma, e tra breve si farà sul serio. Nelle prime ore della notte sono scese in campo Ghana e Corea del Sud, un match in teoria abbastanza equilibrato, ma che alla fine ha visto i “Black Stars” dominare travolgendo gli asiatici con un perentorio 4-0. Grande protagonista Jordan Ayew, autore di una tripletta. Vantaggio ghanese all’undicesimo minuto con Ayew (fratello più piccolo di Andre), che di destro, anche grazie ad una deviazione, ha battuto Jung. Allo scadere della prima frazione è arrivato il raddoppio di Gyan, dopo una bella azione personale iniziata da metà campo e conclusa con un destro dai sedici metri. Nella ripresa i due gol di Jordan Ayew: il primo da fuori area, trovando l’angolino basso alla destra di Jung. Il giocatore del Sochaux ha trovato la ciliegina sulla torta della sua partita perfetta a un minuto dalla fine quando ha anticipato il povero portiere coreano Jung su assist di Adomah insaccando il 4-0 finale.

About Antonio Cupparo 68 Articoli
Fin da bambino voleva diventare talent scout, seguendo le partite di calcio internazionale, il suo primo idolo è stato Robert Pires, da anni grazie a Footlandia è diventato famoso nel web per le sue schede di giovani in rampa di lancio, il suo idolo calcistico adesso è Chicharito Hernandez suo pallino che ha segnalato alla Lazio nel 2009 senza però essere ascoltato. Ha scritto per Mistermanager e per tuttomercatoweb, oltre ad aver fatto apparizioni in tv private di Roma. Si occupa della rubrica World's got talent dove ci illumina nelle sue performance di descrizione dei nuovi talenti in giro per il mondo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.