Usa-Azerbaijan 2-0: gli States si sbloccano soltanto nella ripresa

Test pre-mondiale anche per gli Stati Uniti che a San Francisco battono l’Azerbaijan 2a0 grazie alle reti sul finale di gara di Diskerud e Johannsson. Gli States hanno dimostrato una scarsa vena realizzativa, dato che fa sorgere perplessità sulla mancata convocazione di capitan Donovan da parte di Klinsmann. La nazionale a stelle e strisce parte forte e al 3′ ha subito un occasione d’oro con Wondolowski che su cross da calcio piazzato di Zusi riesce a schiacciare di testa a pochi passi dalla porta trovando però una risposta formidabile del portiere azero Agayev. Gli Usa si rilassano troppo e l’Azerbaijan cerca subito di colpire. Al 6′ il tiro di Javadov dalla distanza costringe Howard alla respinta in angolo. Il portiere dell’Everton però trema all’11’ quando una punizione dello specialista Shukurov centra l’incrocio dei pali. Klinsmann striglia i suoi per benino e al 14′ Wondolowski su assist di Bedoya costringe ancora una volta al miracolo Agayev. Intorno alla mezz’ora un tiro di Bedoya dalla distanza fa volare Agayev che nega la gioia del gol al centrocampista del Nantes.

Nella ripresa Klinsmann provvede a cambiare i giocatori in campo. Decisiva però rimane l’entrata in campo di Diskerud che a pochi minuti dall’ingresso mette in rete sfruttando la respinta del difensore avversario che precedentemente aveva murato il tiro di Bradley. L’Azerbaijan dopo il gol subito crolla definitivamente. All’80’ è Johannsson a realizzare il gol del raddoppio, con l’attaccante statunitense lasciato completamente solo in mezzo all’area libero di girare in rete di testa il cross dall’angolo di Davis.

About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.