Simeone:’Diego Costa? E’ stato un mio errore’

Real Madrid v Atletico de Madrid - UEFA Champions League FinalSIMEONE DIEGO COSTA – E’ un Simeone con l’amaro in bocca quello che, al termine della finale di Lisbona, si presenta in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti di mezzo mondo. Lo stato d’animo, ovviamente, non è dei migliori. Il Cholo, però, non si sottrae alle proprie responsabilità. E sul “caso Diego Costa“, dichiara:” La decisione di fare giocare Diego Costa è stata mia. Ed è del tutto evidente, visto che l’ho dovuto sostituire dopo otto minuti, che si è trattato di un grave errore.”

L’ex allenatore del Catania spiega, poi, i motivi che l’hanno indotto alla sostituzione immediata:”Io e i componenti del mio staff ci siamo guardati negli occhi, abbiamo avuto una breve discussione e abbiamo deciso che non potevamo giocare con un calciatore in meno.”

Il Cholo non si sente triste, il suo è uno stato d’animo diverso:”Tristezza? Non direi. Semmai, amarezza. Sento il sapore amaro di chi, per un soffio, non è riuscito a vincere una partita di questa importanza. Il calcio – ha proseguito il tecnico argentino – è una cosa meravigliosa anche per quanto successo stasera. C’è chi dice che conta solo vincere, ma il sostegno che abbiamo ricevuto dalla nostra gente ci dice che ciò non è vero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.