Cile, Mati Fernández costretto a saltare il mondiale

1944869
Il Cile subisce la prima grave perdita in vista di Brasile 2014. Mati Fernández, centrocampista della Fiorentina, deve gettare la spugna: salterà la rassegna iridata.

Il talentuoso centrocampista da circa due mesi combatte con una rottura parziale del legamento della caviglia destra. Trascinarsi dietro l’infortunio e ricorrere alle infiltrazioni per non perdersi il finale di stagione non deve essere stata la soluzione migliore tanto che adesso Matias Fernández non potrà più sottrarsi all’operazione e salterà il mondiale brasiliano.

Queste le parole di uno sconfortato Mati Fernández: “Ieri ho fatto gli esami e il responso suggerisce un’operazione immediata. Ho sempre avuto solo dei fastidi, non pensavo fosse così grave. Ora voglio solo recuperare, sarebbe irresponsabile andare al mondiale in queste condizioni e non poter dare il 100%. Non disputare un mondiale è complicato ma sarò il primo tifoso della nazionale”. 

Ora, il CT Jorge Sampaoli dovrà decidere se continuare a lavorare con i 26 calciatori attualmente in rosa o se, per sostituire Mati, vorrà chiamare uno dei giocatori precedentemente esclusi – ovvero Enzo Andía, Gustavo Canales o Estebán Paredes.

(foto tratta da latercera.com)

About Alex Alija Cizmic 234 Articoli
21enne perennemente indeciso sulla strada da seguire. Marchigiano di origini bosniache e innamorato del Sudamerica, amo definirmi cittadino del mondo. Da poco ho conosciuto la passione per il giornalismo calcistico che mi ha folgorato... Sudamerica es mi pasión, Argentina es mi nación!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.