Barcellona, parla il presidente Bartomeu: ‘Ci saranno profondi cambiamenti’

FBL-ESP-BARCELONA-LIGA-VILANOVABARCELLONA – Mentre in sala stampa si consumava l’addio del “Tata“, il presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, delineava il futuro blaugrana davanti alle telecamere dell’emittente televisiva Canal Plus: “Questa è stata una stagione negativa, perché non sono stati raggiunti gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Da settimane stiamo progettando la prossima stagione: alcuni giocatori se ne andranno, altri, invece arriveranno. Il progetto continuerà, ma con profondi cambiamenti.”

Il presidente, poi, fa i complimenti all’Atletico Madrid per la conquista della Liga: “Hanno vinto  il campionato contro ogni previsione, superando noi e il Real Madrid: nessuno, ad inizio stagione, poteva prevedere questo epilogo. Il loro successo è meritato.” Parole dolci, giustamente, anche per i supporter’s del club catalano: “I nostri tifosi sono stati esemplari:  hanno sostenuto i propri beniamini fino al novantesimo e poi, una volta terminato il match, hanno tributato il giusto applauso all’Atletico Madrid. Questa si chiama sportività.” Al termine dell’intervista, Bartomeu ha confermato  Andoni Zubizarretta, che sarà ancora il direttore sportivo del Barcellona anche nella prossima stagione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.