West Bromwich, aria di rivoluzione: sono 5 gli addii

West Bromwich Albion v Sunderland  - Premier LeagueDopo una stagione contraddistinta da alti e bassi e con la retrocessione evitata solo nelle ultime giornate il West Bromwich cerca di porre nuove basi per la prossima annata: in attesa di sapere chi sarà il successore di Pepe Mel (Tim Sherwood e Oscar Garcia, ex Brighton, sono i nomi caldi in queste ore), la dirigenza del club delle Midlands ha annunciato tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale i giocatori che lasceranno The Hawthorns.

Saranno 5 i sicuri partenti, oltre ad altri 5 che non verranno riscattati dai prestiti e ritorneranno nei rispettivi club: i “vecchi” Zoltan Gera e Steven Reid non rinnoveranno il contratto in scadenza a giugno, mentre la società ha deciso di non offrire l’opzione di un anno a Ridgewell, quest’ultimo in rotta con i tifosi dopo aver ricevuto insulti e minacce sulla propria pagina Facebook per via di un infortunio ritenuto “non troppo credibile” dai supporters.

“Zoltan e Steven sono stati dei professionisti esemplari nei tanti anni qui con noi” – ha detto il ds Richard Garrick – “Hanno dato una grande mano al club, sia dentro che fuori dal campo. Liam (Ridgewell) è stato fondamentale nello spogliatoio e gli auguriamo il meglio con la sua futura squadra.”

Ufficiali anche gli addii di Diego Lugano, rescissione consensuale, e Stuart Allen, che non ha esercitato l’opzione per un eventuale rinnovo annuale. Torneranno ai propri club Scott Sinclair (Manchester City), Morgan Amalfitano (Marsiglia), Matej Vydra (Udinese), Thievy Bifouma (Espanyol) e Goran Popov (Dinamo Kiev).

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.