Repubblica Ceca: lo Sparta Praga si laurea campione della Gambrinus Liga.

Bm0gFFwIEAAyMx5   Nonostante la prima sconfitta stagionale, rimediata sabato sul campo del Teplice, lo Sparta Praga approfitta del mezzo passo falso del Viktoria Plzen (2-2 contro il Baumit Jablonec) e ringrazia, laureandosi per la 36° volta nella sua storia campione della Repubblica Ceca, con 3 turni d’anticipo. La squadra di Vitezslav Lavicka conquista meritatamente il titolo al termine di una stagione in cui ha espresso un ottimo calcio, adottando una filosofia di gioco votata all’attacco che le ha consentito di conquistare 70 punti in 27 match disputati, con 22 vittorie, 4 pareggi ed una sola sconfitta, grazie ai 65 gol realizzati (una media di 2.4 a partite), al fronte di soli 18 subiti.

La squadra più vincente del calcio ceco porta dunque a casa il 57° trofeo nazionale della sua storia, il 63° totale, e riporta al Letnà Stadion il trofeo destinato ai vincitori della Gambrinus Liga dopo ben 4 anni, vale a dire dopo l’ultima vittoria risalente alla stagione 2009/2010.

La società capitolina, guidata dall’avvocato e imprenditore 39enne Daniel Kretinsky, festeggerà con i propri tifosi la conquista del titolo nel prossimo match casalingo, in programma domenica 11 contro il Sigma Olomouc. Il prossimo 17 maggio la formazione praghese avrà inoltre la possibilità di conquistare il double della storia (nel 2007 conquistò addirittura il Triplete, con la vittoria di Gambrinus Liga, Pohar Ceske Posty e Ceskoslovensky Pohar) con la finale della Coppa della Repubblica Ceca, la Pohar Ceske Posty, in cui l’undici di Lavicka dovrà affrontare la sua acerrima rivale, il Viktoria Plzen. Si rinnova dunque la sfida tra le due maggiori compagini dell’intero calcio boemo, dopo quella per la conquista della Gambrinus Liga, in cui ha nettamente prevalso la società più vincente del calcio ceco: lo Sparta Praga.

 

(foto tratta da sparta.cz)




About Alessandro De Felice 134 Articoli
Laureato in Mediazione Linguistica, amo viaggiare e il 'football' di ogni angolo del mondo. Laziale fino al midollo, fin da bambino coltivo la passione per il giornalismo di ogni genere, con una particolare preferenza per quello sportivo. Con grande orgoglio, conto diverse collaborazioni online e sulla carta stampata. Grazie a Tuttocalcioestero.it ho scoperto la magia del calcio della Repubblica Ceca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.