Azerbaigian: il Karabakh tiene ancora aperto il campionato

Inciampa ancora la capolista Karabakh Aghdam, che non riesce ad andare oltre al pareggio con il Neftchi e stenta a chiudere matematicamente il titolo del campionato a quattro giornate dal termine. L’Inter cementa il proprio posto in Europa League, mentre il Gabala prova a rosicchiare punti preziosi al Neftchi Baku.

La capolista Karabakh Aghdam non va oltre l’1-1 contro il Neftchi Baku terzo in classifica. Il primo tempo, addirittura, si conclude 1-0 per i petrolieri, con una conclusione da distanza ravvicinata di Flavinho a sbloccare il punteggio al 40′ dopo che il capocannoniere Reynaldo del Karabakh aveva colpito il palo nei primi minuti. La capolista riesce a raddrizzare la partita in avvio di ripresa con il macedone Muarem. Punto preziosissimo per il Neftchi, insidiato in zona Europa League dal Gabala, che si porta a -4 grazie a una vittoria sul Simurg Zagatala decisa nella ripresa da un tiro da fuori area del brasiliano Dodo, alla centesima presenza in maglia rossonera.

A consolidare le proprie possibilità di partecipare ai preliminari di Europa League è invece l’Inter Baku, trionfante per 3-0 sul Khazar Lankaran. Il risultato si sblocca dopo appena cinque minuti grazie a un gol di Daşdämirov, mentre nel quarto d’ora finale l’Inter Baku chiude la partita grazie alle reti di Abatsiyev e del paraguaiano Meza Colli.

In fondo alla classifica il Sumgayit riesce a portare a casa un punto pesante contro il Baku FK, passando in vantaggio in avvio di ripresa con Fərcad-Azad e facendosi poi raggiungere dal Baku con un gol del serbo Ristović. Anche il fanalino di coda Ravan Baku riesce a muovere la sua classifica, con un pareggio a reti bianche in casa dell’AZAL Baku.

Risultati:
Inter Baku – Khazar Lankaran 3-0 (5′ Daşdämirov, 75′ Abatsiyev, 84′ Meza Colli)
Sumgayit – Baku FK 1-1 (47′ Fərcad-Azad – 69′ Ristović)
Karabakh Aghdam – Neftchi Baku 1-1 (51′ Muarem – 40′ Flavinho)
Gabala – Simurg Zagatala 1-0 (57′ Dodo)
AZAL Baku – Ravan Baku 0-0

CLASSIFICA: Karabakh Aghdam 68; Inter Baku 60; Neftchi Baku 55; Gabala 51; Baku FK 50; Simurg Zagatala 43; Khazar Lankaran 39; AZAL Baku 29; Sumgayit 22; Ravan Baku 19.

 

 

 

(foto tratta da www.pfl.az)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.