Manchester United, Giggs ammette: “Non ho dormito la notte scorsa”

Ryan Giggs ha superato a pieni voti la prova dell’esordio da manager all’Old Trafford, ma nonostante il secco 4-0 rifilato oggi dai suoi al malcapitato Norwich ha dichiarato di aver trascorso la notte della vigilia senza dormire. Il “mago gallese” si è detto combattuto sulle scelte della formazione iniziale, tuttavia non ha nascosto il suo entusiasmo per la prestazione della squadra.

Mi sono divertito, 4-0 è un risultato da sogno per noi – ha detto Giggs – sono davvero soddisfatto della prestazione, abbiamo creato tante occasioni e fatto gol. La scorsa notte non ho dormito, è stato difficile prendere la decisione di lasciare in panchina giocatori del calibro di Mata, è una posizione in cui non mi sono mai trovato prima. Ho parlato individualmente con i ragazzi e alcuni erano sorpresi, ma non c’è stato nessun malumore. Juan è un professionista esemplare.”

La vittoria odierna dei Red Devils riscatta l’inguardabile prestazione di settimana scorsa con l’Everton e al contempo inguaia i Canaries, ora un solo punto sopra il Fulham terzultimo.

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.