Arsenal, Diaby pronto al rientro dopo 13 mesi

Buone notizie in casa Arsenal, Abou Diaby è pronto a tornare sui campi di gioco dopo un calvario durato 13 mesi: il centrocampista francese ha subito un grave problema ai legamenti del ginocchio – l’ultimo di una lunghissima serie di infortuni che lo hanno tormentato per tutta la sua carriera – e non gioca dal match contro lo Swansea nel lontano marzo 2013,

Diaby ha preso parte al match di martedì che ha visto la squadra riserve dei Gunners sconfitta per 2-1 nel derby con il Chelsea. Nonostante i rumours che prospettavano un suo addio al calcio, il 27enne ha categoricamente smentito di voler appendere gli scarpini al chiodo. “Non sono mai stato fermo così a lungo, inoltre avere un problema così grave al ginocchio ed è davvero molto strano. Fisicamente non mi sento più quello di prima ma ho imparato dai miei infortuni. – ha detto – Io lavoro sodo perché so che alla fine tornerò in campo, sono ancora mentalmente cosciente che sono un calciatore di alto livello, altrimenti avrei già smesso. Non ho intenzione di finirla qui”.

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.