HomePremier LeagueTottenham, lo strano caso di Sandro

Tottenham, lo strano caso di Sandro

Published on

Infortunato? Scontento? A tenere banco in casa Tottenham è la strana situazione che vede coinvolto il centrocampista brasiliano Sandro, ennesimo caso della sempre più controversa stagione degli Spurs.

Sandro non ha digerito la quarta esclusione consecutiva nel match di ieri vinto su Fulham. In una nota, il club ha specificato che il motivo del suo mancato impiego è un infortunio in allenamento, ma il brasiliano ha smentito tutto attraverso il proprio account Twitter. “Buongiorno ragazzi, solo per farvi sapere che io non sono infortunato! Speriamo di poter vincere la partita di oggiha twittato Sandro.

Successivamente al match, il manager Sherwood ha dichiarato ai microfoni di Sky Sports di non ritenere Sandro all’altezza degli altri centrocampisti in rosa, smentendo tuttavia eventuali problemi personali col brasiliano. “Quello che ha detto è corretto, non è selezionabile al momento. Credo che non sia del livello di poter partire dal primo minuto, quando mi dimostrerà di essere al livello dei suoi compagni tornerà in squadra” – ha detto Sherwood – Mi piace come giocatore, ma deve dimostrare il suo vero valore”.

L’abbondanza nel ruolo e la frattura del rapporto tra giocatore e manager ha alimentato su Sandro nuove voci di mercato, con anche tre italiane alla finestra: Inter, Roma e Napoli, già sulle tracce di Paulinho, potrebbero approfittare della sua rottura con gli Spurs per accaparrarsi il brasiliano a prezzo di saldo, tuttavia la cifra necessaria perché lasci le sponde del Tamigi non sarà inferiore ai 10 milioni di sterline.

Latest articles

In Bundesliga ora è Kolo mania, il francese sempre più decisivo

Sabato scorso, contro l'Hertha Berlino, è arrivata anche la prima doppietta in Bundesliga: a...

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...