Ligue 1: Lille vittorioso in nove, il Bordeaux si fa acciuffare

Dopo le vittorie di Marsiglia e Psg, toccava al Lille rispondere e la terza forza di Ligue 1 non ha mancato la vittoria. Successo determinante per ottenere il piazzamento Champions, per piegare il Tolosa sul suo campo serve soffrire un po’. Roux è in palla, prima colpisce il palo e poi rompe l’equilibrio, ma c’è il merito di un altro grande protagonista, Kalou. E’ proprio l’ex Chelsea a servire il compagno, la conclusione di destro trafigge Boucher. Yago mette giù Beria in area, per il direttore di gara non ci sono dubbi: è rigore. Trasforma Kalou e la partita sembra al sicuro all’intervallo. Gli ultimi venti minuti della gara si fanno complicati per la doppia espulsione di Beria e Souare, tutto nel giro di un minuto. I padroni di casa spingono, ma il gol di Aurier arriva troppo tardi e il Losc esce indenne.

Anche il Montpellier vince in trasferta, medesimo il risultato. Yatabaré in avvio si divora un gol fatto, il Guingamp viene punito per l’occasione fallita a metà primo tempo. Uno-due di Tiene e Stambouli (servito da Niang). A mezz’ora dal termine Yatabaré trova finalmente il gol ma non basta. Pari tra Lorient ed Evian, uno a uno, più emozionante la gara tra Bordeaux e Rennes. Al doppio vantaggio girondino, firmato Hoarau e Rolan, rispondono gli ospiti, prima con il tiro sotto misura di Doucouré e Alessandrini chiude la rimonta. Gravi responsabilità della difesa, che sul cross di Grosicki lascia l’avversario libero di battere Carrasso. Brutto passo falso nella corsa all’Europa. Un altro due a due al termine di Bastia-Sochaux, a sprecare il doppio vantaggio sono gli ospiti. Pareggia i conti al minuto 68 l’ex laziale Cissè.

Psg-Reims 3-0
Bastia-Sochaux 2-2
Bordeaux-Rennes 2-2
Guingamp-Montpellier 1-2
Lorient-Evian 1-1
Tolosa-Lille 1-2

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.