Marsiglia-Ajaccio 3-1: Ayew traina l’Olympique alla vittoria

Marsiglia

Anticipo di Ligue 1 al Velodrome con un Marsiglia che oramai ha ben poco da chiedere a questo campionato e si affida ad una flebile speranza di andare in Europa League dal quarto posto. Oggi la partita l’ha decisa Andrè Ayew, mattatore della serata con una tripletta. Al 4′ il giocatore ghanese liberato da Mendes scavalca con un pallonetto il portiere dell’Ajaccio Ochoa. Il primo tempo è di marca marsigliese e la squadra di Anigo soffre pochissimo l’attacco dei corsi che però intorno al 20′ vanno vicini al pari con una gran botta di Diarra che si stampa sul palo. Nella ripresa, intorno al 60′ Ayew firma il raddoppio con uno stacco perentorio di testa. L’Ajaccio riesce a riaprire subito la gara con Tallo che segna anche grazie sfruttando un disimpegno errato della difesa di casa. al 77′ però Ayew va ancora a segno e chiude definitivamente la gara. con questa vittoria l’Olympique raggiunge il quinto posto a fianco del Lione, per l’Ajaccio invece una sconfitta che ha il sapore di Ligue 2.

About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.