Coppa di Francia: il Monaco asfalta il Lens (6-0!). In semifinale anche Angers e Guingamp

COPPA DI FRANCIA . Manca ancora qualche settimana al Monte-Carlo Rolex Masters di Tennis, ma il punteggio scaturito questa sera al Louis II ricorda proprio le sfide giocate nei campi in terra della vicini Roquebrune. Con un pesantissimo 6-0, il Monaco ha annientato il Lens nei quarti di finale di Coppa di Francia e si appresta ad affrontare da favorito le semifinali.

Partita a senso unico fin dall’inizio: il Lens non vedeva mai la palla e al 18′ Ocampos trovava in spaccata la rete che sbloccava il risultato. Gli ospiti avevano un sussulto di orgoglio dopo la mezz’ora, ma prima dell’intervallo Berbatov li puniva al termine di una grande azione collettiva. In vantaggio di due reti a metà gara, il Monaco tornava in campo in scioltezza nella ripresa e in meno di un quarto d’ora dilagava con Rivière, lanciato sul filo del fuorigioco, e con un bel tiro di Fabinho sugli sviluppi di un calcio da fermo. Al 67′ Ocampos realizzava la sua doppietta personale, quindi un autorete di Landre nei minuti finali faceva calare il sipario su una partita da dimenticare per i sang et or.

Gli altri due quarti di finale finora disputati hanno premiato Angers e Guingamp che conquistano così l’accesso alla semifinale. Nella prima sfida, disputata ieri, sebenne con molte difficoltà (in 10 fin dal primo tempo), l’Angers (Ligue 2) si è imposto ai calci di rigore sul Moulins (CFA – quarta divisione), dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0. Il Guingamp, invece, ha espugnato Cannes con due reti negli ultimi venti minuti di gara. In 10 dal 38′ per un bruttissimo intervento di Rouabah, i padroni di casa han resistito fino al 70′ quando Yatabaré ha sbloccato la gara per poi chiuderla dodici minuti più tardi.

 

I risultati dei quarti di finale di Coppa di Francia:

 

Moulins-Angers 2-4 d.c.r

Cannes-Guingamp 0-2 (70′ e 82′ Yatabaré)

Monaco-Lens 6-0 (18′ e 67′ Ocampos, 41′ Berbatov, 54′ RIvière, 58′ Fabinho, 85′ aut. Landre)

Rennes-Lille   giovedì 27

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.