D’Alessandro: ‘Mi piacerebbe chiudere la carriera al River’

D’ALESSANDRO RIVER –  La lontananza dal Monumental, stadio che l’ha visto protagonista per sei anni ad inizio carriera, si fa sempre più forte per Andrés D’Alessandro, trequartista dell’Internacional de Porto Alegre dotato di un ottimo bagaglio tecnico. Lo ha dichiarato lo stesso trentaduenne giocatore argentino, che in un’intervista a “Fox Sports” ha parlato della sua ex squadra: ” Non ho parlato con nessuno del River e non ho ancora deciso nulla. Ma il mio desiderio è, da sempre, quello di chiudere la carriera al River Plate“. Parole dolci, comunque, anche per l’Internacional, compagine di cui  è capitano e fra i calciatori più amati dai tifosi: “Mi trovo molto bene a Porto Alegre. Il mio rinnovo verrà discusso a giugno: amo il River, ma anche qui mi sento decisamente benvoluto. Non è una situazione semplice“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.