Zenit-Borussia Dortmund, Spalletti: ‘Troppe ingenuità’

CHAMPIONS LEAGUE ZENIT-BORUSSIA DORTMUND – Luciano Spalletti ha poco di che essere contento dopo Zenit-Borussia Dortmund (clicca qui per la cronaca). Quattro gol presi e una prestazione ben al di sotto delle aspettative: “Quello che mi dà più fastidio è il fatto che prendiamo troppi gol ingenui. Purtroppo questa squadra è così, in certi momenti perde totalmente la concentrazione. Il problema è che in partite del genere gli errori si pagano a carissimo prezzo”.

Niente calcoli in vista del ritorno, serve un’impresa in Germania e Spalletti lo sa bene: “Per noi a Dortmund sarà l’ultima spiaggia – afferma il tecnico italiano senza mezzi termini – andremo là senza avere nulla da perdere. Nel calcio, così come in qualsiasi altro sport, c’è sempre la possibilità di ribaltare anche il più chiuso dei risultati. Dipende tutto dalla forza di volontà”.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.