HomePremier LeaguePremier League: volano le Eagles, pari e gol tra Saints e Stoke

Premier League: volano le Eagles, pari e gol tra Saints e Stoke

Published on

PREMIER LEAGUE – Ci pensa Kevin Nolan a sistemare l’Aston Villa in tre minuti dopo un primo tempo a reti bianche. Due gol per guarire dalla sterilità che ha afflitto gli Hammers, ne hanno segnati altrettanti nelle ultime sei gare, questo successo serve ad allontanarsi dalla zona bollente. Il Villa fa vedere pochino nei primi 45 minuti, giusto un brivido nel finale, spietati gli ospiti che subito dopo il rientro si portano avanti e raddoppiano in rapida successione. Dentro Albrighton, Lambert ci prova, il neoentrato è sfortunato e colpisce il palo al minuto 66, non è giornata oggi, pure Benteke trova un legno sulla sua strada.

Pesante in chiave salvezza anche il successo del Crystal Palace sul West Brom, dopo un quarto d’ora ci pensa il nuovo arrivato Thomas Ince a rompere l’equilibrio. Raddoppia il galese Ledley alla mezz’ora. Bifoum accorcia le distanze, ma Chakach dal dischetto chiude la gara. Bella la corsa al titolo, quella per non retrocedere non è da meno. Partita incredibile al St Mary’s Stadium tra Southampton e Stoke City. Saints due volte in vantaggio e in entrambi i casi ripresi dai Potters. Subito emozioni, dopo sei minuti Adam tocca con la mano fuori area. Ottimo Rickie Lambert che piazza la palla in rete con un tiro che finisce la sua cora all’incrocio. Gli ospiti hanno buone opportunità per raddoppiare, Begovic bravissimo su Clyne e Lambert. Proprio quando sembrava sul punto di cadere, lo Stoke pareggia con Odemwingie. Primo gol con la nuova maglia per il nigeriano arrivato dal Cardiff. Tre minuti dopo, al 41esimo, Saints di nuovo avanti con Davis. E’ un primo tempo folle, pure Crouch vuole dire la sua e appena prima dell’intervallo, ma Boruc ha tante colpe. La raffica di gol finisce qui, pareggio pirotecnico.

Tutto nel primo tempo sul campo del Southampton, avvio lampo pure allo Stadium of Lights. Appena quattro minuti dal fischio d’inizio, un tunnel nel cuore dalla difesa biancorossa, Wes Brown falcia l’avversario lanciato a rete e si fa buttare fuori. Sunderland nei guai e Hull City che ne approfitta. Livermore pesca Long al quarto d’ora, raddoppio nel secondo tempo di Jelavic e i Tigers si portano a casa i tre punti.

Liverpool-Arsenal 5-1 (clicca qui per la cronaca)
Chelsea-Newcastle 3-0 (clicca qui per la cronaca)
Norwich-Manchester City 0-0 (clicca qui per la cronaca)
Crystal Palace-West Bromwich Albion 3-1
Aston Villa-West Ham 0-2
Sunderland-Hull City 0-2
Southampton-Stoke City 2-2

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...