HomeLigue 1Marsiglia-Bastia 3-0: Payet (doppietta) e Gignac firmano il tris ai corsi

Marsiglia-Bastia 3-0: Payet (doppietta) e Gignac firmano il tris ai corsi

Published on

MARSIGLIA BASTIA . Nonostante le critiche, la crisi attraversata nelle ultime settimane e un ambiente tutt’altro che soddisfatto del rendimento della squadra, il Marsiglia si risolleva al Velodrome sconfiggendo nettamente il Bastia (3-0). L’avversario non era certo insormontabile (i corsi non hanno mai vinto fuori, collezionando solo 4 punti in 12 uscite), ma la prestazione dei padroni di casa è stata convincente e di buon auspicio in vista del prosieguo del campionato.

 

A sorpresa, il protagonista della gara è stato l’oggetto misterioso Payet (spesso bersaglio di pesanti critiche dopo il suo arrivo a Marsiglia), rivelatosi decisivo nel primo tempo con la doppietta che ha spianato la strada ai locali. Il vantaggio arrivava al 13′ con l’ex esterno del Lille che scambiava con Gignac e, pur colpendo male la palla, sorprendeva Landreau, tuffatosi in anticipo. Per il raddoppio bastava attendere dodici minuti e Payet, dalla distanza, faceva partire un gran tiro che finiva nel sette. Nel finale di tempo, Gignac aveva per ben due volte la palla del tris, ma non riusciva ad inquadrare lo specchio della porta.

Bastia inesistente nella prima parte, tuttavia la ripresa si apriva subito con un brivido per Mandanda, salvato dal palo su una conclusione di Khazri. Il Bastia, dopo pochi minuti, perdeva Landreau per infortunio e l’ingresso in campo del dodicesimo, Leca, non era dei più fortunati poiché Gignac, riprendendo una respinta della traversa su un tiro di Imbula, lo trafiggeva subito (55′). Al 63′, era l’ex Thauvin a sfiorare il poker, quindi nel finale il Marsiglia si accontentava di amministrare il risultato. Il 3-0 permette alla squadra di Anigo di portarsi a due punti dal podio della Ligue 1, mentre il Bastia resta a quota 30.
Marsiglia-Bastia 3-0 (13′ e 25′ Payet, 55′ Gignac)

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Ligue 1, Psg strafavorito: ecco la griglia di partenza del campionato francese

Il campionato francese non gode purtroppo di una grandissima fama. Inutile negarlo: il meglio...

Il triste record del Marsiglia

Mercoledì sera, al Velodrome, il Marsiglia ha stabilito un nuovo record negativo in Champions...

Marsiglia, l’era Villas-Boas è destinata a durare?

Quando, il 29 Maggio 2019, dopo una Ligue 1 tormentata e ricca di contestazioni...