Shirokov-Zenit è rottura, Matavž al Rubin

Sembra vicino all’addio l’avventura di Roman Shirokov allo Zenit. Durante il primo tempo della gara amichevole giocata dallo Zenit contro lo Shakhtar di Donetsk,il centrocampista russo avrebbe litigato negli spogliatoi con l’allenatore italiano e,subito dopo il litigio, Shirokov ha abbandonato il ritiro dello Zenit.
Continuano, intanto, gli arrivi in casa Anzhi: ecco Diniyar Bilyaletdinov,il centrocampista russo dello Spartak Mosca arriva in Daghestan in prestito fino al termine della stagione. Proprio la società Myaso si rinforza acquistando Patrick Ebert centrocampista tedesco del Real Valladolid e (campione d’europa 2009 con la Germania U-21) che nella giornata odierna sarà a Mosca per effettuare le consuete visite mediche e firmare il contratto. Trova l’attaccante il Rubin Kazan che acquista Tim Matavž dal PSV Eindhoven. Il Terek Grozny prende il portiere ucraino Andriy Dykan, l’Amkar Perm acquista il difensore polacco Damian Zbozień mentre il Kuban Krasnodar conferma la cessione di David Tsoraev al Tosno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.