HomeLigaCopa del Rey - I calciatori del Racing Santander protestano: sospeso il...

Copa del Rey – I calciatori del Racing Santander protestano: sospeso il quarto di finale contro il Real Sociedad

Published on

COPA DEL REY PROTESTA RACING SANTANDER –   Dopo giorni di rumors e ipotesi di vario genere, Racing Santander-Real Sociedad, gara valevole per i quarti di finale della coppa nazionale spagnola, non si è disputata. I calciatori del Racing, ormai da diversi mesi senza stipendio, hanno attuato una forma di protesta particolarmente forte: sono scesi sul rettangolo di gioco ma, al contempo, sono restati fermi, abbracciati l’un l’altro, in corrispondenza del cerchio di centrocampo. Preso atto dell’atteggiamento assunto dai padroni di casa, l’arbitro – dopo una breve conversazione con il capitano del Racing, Mario Fernandez – ha dichiarato il match sospeso fra gli applausi del pubblico di Santander, che ha apprezzato (e condiviso) la protesta dei propri beniamini.

I calciatori del Racing, con un comunicato stampa recapitato lunedì a tutti gli organi d’informazione, avevano minacciato di non disputare il match, anche se la forma di protesta preventivata prevedeva il mancato ingresso in campo della squadra. Questa singolare forma di protesta, però, potrebbe risultare decisamente più efficace a livello mediatico: la notizia, infatti, è rimbalzata in prima pagina su tutti i siti spagnoli e su buona parte dei più importanti portali calcistici internazionali. L’opinione pubblica, quindi,  è stata sensibilizzata. L’obiettivo, ora, è quello di ricevere al più presto le spettanze arretrate, visto che alcuni calciatori del Racing sono costretti a vivere nel centro d’allenamento per poter disporre di un luogo dove poter dormire. La Real Sociedad passa in semifinale, dove affronterà il Barcellona. Ma la copertina, ahinoi, è tutta per la protesta – sacrosanta, a nostro giudizio – dei calciatori del Racing.

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...