Sunderland-Di Canio: la società è stanca delle critiche dell’ex manager, pronta un’azione legale

SUNDERLAND DI CANIO. Ci eravamo dati appuntamento alla prossima puntata, ed eccoci qui puntuali a commentare l’ennesima vicenda di questa faida che si protrae da mesi. Dopo le roboanti e pesanti dichiarazioni di[btn link=”http://www.tuttocalcioestero.it/2014/01/27/sunderland-di-canio-ancora-bordate-dallex-manager-questa-volta-e-il-turno-di-oshea/50595″ target=””]Paolo Di Canio contro O’Shea[/btn], apparse sui maggiori quotidiani inglesi ieri l’altro, il Sunderland sta ora valutando un’azione legale contro il suo ex manager. ” Il Sunderland AFC desidera esprimere il proprio disappunto in relazione alle recenti dichiarazioni denigratorie rilasciate da Paolo Di Canio riguardanti il club ed i suoi giocatori” questo quanto recita il comunicato del club apparso ieri pomeriggio, che aggiunge “stiamo valutando la nostra posizione, ci consulteremo con i legali del club e decideremo se intentare una causa”,  “siamo arrivati ad una finale di coppa dopo 22 anni e siamo imbattuti da 12 partite, è un momento molto positivo per la squadra e vogliamo concentrarci sui prossimi impegni senza distrazioni di alcun tipo, ci auguriamo di porre la parola fine a questa vicenda definitivamente”. Di Canio è invitato a voltare pagina una volta per tutte, ma siamo sicuri che mollerà l’osso ? Arrivederci alla prossima puntata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.