Calciomercato Bundesliga, 22/01/2014: le news della giornata

 

#Borussia Dortmund – In una dichiarazione rilasciata a “Bild”, il direttore generale del BvB, Zorc, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto di Kehl,: il capitano giallonero giocherà a Dortmund anche la prossima stagione.

#Schalke – Secondo il “Sun”, l’Arsenal avrebbe offerto venti milioni “cash”, più il cartellino di Podolski, per accaparrasi Draxler.  Il club di Gelsenkirchen avrebbe rifiutato, momentaneamente, l’offerta.

#ter Stegen – Nel numero di oggi, “Bild” fornisce le cifre ufficiali (a loro dire) del trasferimento del portiere tedesco al Barcellona: il club catalano, per assicurarsi le prestazioni dell’attuale portiere dei fohlen, staccherebbe un assegno di 11,5 milioni.

#Bayer Leverkusen –  Le aspirine hanno prolungato fino al 2018 il contratto di Toprak. L’attuale accordo scadeva nel 2016.

#Friburgo – La squadra di Streich, attualmente coinvolta nella lotta per non retrocedere, starebbe trattando il prestito di Rafael, laterale destro in forza al Manchester United.

#Bayern – Interpellato da alcuni siti brasiliani, il centrale difensivo brasiliano, Dante, ha smentito con forza un passaggio al Manchester United, ipotesi ventilata nei giorni scorsi da diversi tabloid inglesi.

#Hoffenheim – “Sport Bild” scrive di un possibile divorzio, a fine stagione, fra Firmino e il TSG. Il calciatore brasiliano, in scadenza di contratto nel 2015, interesserebbe a Atletico Madrid,  Paris St Germain, Inter, Milan e alcuni club russi.

#Borussia M’Gladbach –  I fohlen hanno iniziato le trattative per il rinnovo del contratto di Favre; l’attuale accordo con il tecnico elvetico scade nel 2015.  Nel frattempo, secondo quanto scritto da “Bild”,  il candidato “forte”  per il dopo-ter Stegen è diventato Baumann, che avrebbe superato Trapp e Sommer nei desiderata di Favre.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.