Scottish Premiership: nona vittoria consecutiva del Celtic

SCOTTISH PREMIERSHIP CELTIC. Continua la marcia del Celtic che a Paisley sul campo del St. Mirren conquista la nona vittoria consecutiva in campionato, ora comanda la classifica con tredici lunghezze sull’Aberdeen.
Commons cinquanta Un primo tempo scialbo, poche occasioni sotto un cielo plumbeo che rilascia pioggia in continuazione, i primi quarantacinque minuti sembrano rispecchiare le condizioni atmosferiche. Nel secondo tempo però la gara si accende, gli uomini in biancoverde non fanno più vedere la palla ai buddies che provano a trincerarsi nella loro area ma nulla possono fare contro la potenza esplosiva del Celtic che di minuto in minuto macina palle gol. La gara si sblocca al minuto cinquantatré grazie ad una splendida azione di Matthews, il quale dopo una serpentina in area serve palla a Mulgrew che di finezza controlla di destro e conclude di sinistro per il vantaggio hoops. Da questo momento in poi il match è un monologo, Stokes fa 2-0 quindi Commons segna i restanti due gol ( rispettivamente numero quarantanove e cinquanta con la maglia del Celtic ) fissando il risultato sul 0-4 finale.


Doppio Taylor Taylor-Sinclair e più semplicemente Taylor, sono i due marcatori che infliggono l’ennesima sconfitta agli Hearts, ancora a -2 in classifica e in fase post-traumatica del derby perso. Il Partick Thistle si conferma squadra da trasferta, altri tre punti in cascina nella lotta per non retrocedere
Le altre Con Motherwell ed Inverness ferme ai box ( partita rinviata per impraticabilità di campo ) l’Aberdeen si assicura il secondo posto grazie alla vittoria sul campo del Kilmarnock, va male invece agli hibs che in vantaggio di due gol sul campo del Dundee United si fanno recuperare nei minuti di recupero.

Motherwell – Inverness  Postponed
Ross County 1 – 0 St Johnstone
St Mirren 0 – 4 Celtic
Dundee Utd 2 – 2 Hibernian
Hearts 0 – 2 Partick Thistle
Kilmarnock 0 – 1 Aberdeen

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.