Ora è ufficiale: Lewandowski vestirà la maglia del Bayern

BUNDESLIGA, LEWANDOWSKI AL BAYERN – Dopo un anno da “promessi sposi”, Lewandowski e il Bayern hanno finalmente ufficializzato la loro unione. Il calciatore del Borussia Dortmund aveva già trovato un accordo con i dirigenti bavaresi lo scorso inverno ma, a causa di una ripicca dei dirigenti schwarzgelben nei confronti del Bayern all’indomani dell’affare Gotze, è stato costretto, suo malgrado, a restare a Dortmund ancora per una stagione. Ora, con il contratto in scadenza a giugno, il polacco ha ratificato un accordo già trovato da diverso tempo, e vestirà la maglia degli attuali campioni d’Europa per i prossimi cinque anni. L’ingaggio annuale dovrebbe essere superiore ai dieci milioni annui.

Le visite mediche si sono svolte, stamani, a Monaco di Baviera, mentre nel tardo pomeriggio il polacco, giunto questa mattina direttamente da Varsavia, si è incontrato con i dirigenti bavaresi ed ha firmato il contratto che lo legherà per il prossimo quinquennio al Bayern. Entusiasta il direttore generale del Bayern,  Karl-Heinz Rummenigge: ” Siamo molto contenti di aver messo a segno questo colpo. Lewandowski è uno degli attaccanti più forti del mondo, rafforzerà ulteriormente la nostra rosa e ci darà un’ulteriore spinta per migliorarci”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.